🌴 Viaggi in Compagnia | Speciale Vietnam & Cambogia

dal 4/05/2019 al 18/05/2019

dal 06/07/2019 al 20/07/2019

IL VIAGGIO:  Il Vietnam è un paese piacevole da visitare che sorprende il viaggiatore per la cordialità della sua gente, la sua atmosfera coloniale, il contrasto tra la vita frenetica delle città e la tranquillità delle campagne, pittoresche cittadine colme di templi, pagode e case coloniali, bellezze naturali quali la baia di Halong o il delta del Mekong. Luoghi che coinvolgono il viaggiatore in un lento e continuo scorrere d’immagini e sensazioni che si perdono in una percezione dello scorrere del tempo dilatata. Il Vietnam vanta una straordinaria civiltà millenaria, di cui si ha testimonianza in molteplici siti e monumenti disseminati in tutto il paese dai templi di Hanoi alla città imperiale di Hue, ma anche influenze risalenti alle varie colonizzazioni che si sono susseguite nel corso della storia offrendo così un fascino frutto della mescolanza tra culture orientali ed occidentali. A Saigon come in altre metropoli asiatiche, accanto a grattacieli ultramoderni sorgono diversi mercati, pagode, templi ricchi di storia e fascino. Viaggiare in Cambogia e’ come viaggiare in un’altra dimensione, in mezzo ad una natura autentica, allo stesso tempo dolce e selvaggia. Il maestoso complesso di Angkor è testimonianza della grande civiltà Khmer, che un tempo dominava su tutta l’Indocina.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° Giorno: MILANO/BANGKOK : Partenza con volo Thai Airways per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: BANGKOK/HANOI : Arrivo all’aeroporto internazionale di Bangkok e proseguimento con volo Thai Airways in coincidenza per Hanoi. Arrivo ad Hanoi, dopo aver effettuato le formalità per l’ingresso ed il ritiro dei bagagli, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio visita della città. Hanoi si presenta come una tipica città francese di inizio secolo, con viali alberati e ampi parchi, ricca di monumenti e un centro affollato di variopinti negozi con prodotti tipici di artigianato. La visita della città inizia con il Mausoleo di Ho Chi Minh per ammirare l’imponenza di questo monumento dal piazzale antistante, la Pagoda  di Chua Mot Cot, la Pagoda della Signora in Pietra e la Cattedrale “San Giuseppe”. Si prosegue con un giro in risciò per visitare alcuni dei quartieri antichi. Si assisterà infine allo spettacolo di marionette sull’acqua unico al mondo. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno: HANOI /HALONG : Prima colazione in hotel.

Al mattino trasferimento per la baia di Halong, definita l’ottava meraviglia del mondo. Lungo il percorso potrete osservare la vita locale ed il paesaggio costellato di risaie e campi nei quali si possono vedere i contadini al lavoro con bufali e attrezzi agricoli tradizionali. Prima di raggiungere la baia, visiterete una fabbrica di ceramiche a Dong Trieu. Arrivo ad Halong ed imbarco per la navigazione nella baia dalle oltre 3.000 isole che è costellata da rocce carsiche ed ha subito nei millenni l’opera di erosione del vento e dell’acqua, creando un ambiente fantastico di isole, isolette e faraglioni, alcuni dei quali alti centinaia di metri. Alcune isole hanno formato anche un laghetto interno, accessibile attraverso un passaggio che sparisce del tutto durante l’alta marea, mentre altre presentano grotte e formazioni dalle forme più strane. Durante le mezze stagioni, la foschia del mattino crea effetti ancora più suggestivi, facendo apparire e scomparire isole e rocce in lontananza. Secondo una leggenda, le centinaia di isolotti sarebbero i resti della coda di un drago inabissatosi nelle acque della baia. Visita ad un pittoresco villaggio di pescatori. Pranzo, cena e pernottamento a bordo della giunca.

4° Giorno: HALONG/HANOI/DANANG/HOI AN : Si consiglia ai viaggiatori di svegliarsi all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino. Dopo un eventuale bagno mattutino, colazione e brunch a bordo.  Proseguimento della crociera lungo la baia. Ritorno all’imbarcadero verso le ore undici di mattina.

Trasferimento dalla baia di Halong a Hanoi. Lungo il tragitto, vi concederete una pausa presso Yen Duc, un villaggio conosciuto come uno dei luoghi natali dell’arte delle marionette sull’acqua. Presso il villaggio, avrete infatti la fortuna di assistere ad uno spettacolo di marionette sull’acqua. Solitamente ispirata alla vita dei contadini vietnamiti, la performance ruota attorno al lavoro nei campi, all’allevamento di bufali, alla pesca di pesci e gamberetti ed ai festeggiamenti dopo una raccolta abbondante. In seguito, potrete godere di una piacevole passeggiata nel villaggio alla scoperta dell’artigianato locale. Successivo trasferimento in aeroporto e volo per Danang. Proseguimento ad Hoi An. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: HOI AN : Prima colazione in hotel.
Inizierete la giornata con una crociera di 45 minuti fino al porto marittimo di Cua Dai, alla foce del fiume Thu Bon. Da qui, salirete a bordo di una peculiare barchetta conosciuta come thung chai, che può contenere fino a 5 passeggeri. Conosciuta come “barca a cestino”, per la peculiare forma che ricorda un guscio di noce rovesciata, questa imbarcazione in bambù è spesso utilizzata dai pescatori nelle regioni centrali del Vietnam. Grazie alle piccole dimensioni della barca, potrete infilarvi in stretti canali, che si addentrano nella foresta, andando alla scoperta della campagna circostante. Non esitate a mettervi alla prova, imparando a manovrare la vostra imbarcazione. Dovrete cercare di mantenere l’equilibrio mentre pagaiate con movimenti circolari: non sarà un’impresa facile, ma di certo divertente!  Nel pomeriggio, vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’Unesco. Lasciatevi sorprendere dall’assortimento dei vari stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky (appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni). Pranzo e cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

6° Giorno: HOI AN/MY SON/DANANG/HUE : Prima colazione in hotel. Nella mattinata partenza alla volta di My Son, “la bella montagna”, il più importante centro archeologico Cham del Vietnam centrale. Il complesso di 70 edifici eretti tra il quarto e il tredicesimo secolo, è prova innegabile dell’esistenza di una civiltà altrettanto sviluppata e grandiosa che quella dei Khmer, quasi del tutto scomparsa al giorno d’oggi. Questo patrimonio rende My Son paragonabile ad Angkor in Cambogia, Borobudur in Indonesia e Bagan in Myanmar. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio lascerete Hoi An alla volta di Hue, viaggiando lungo la spettacolare strada che attraversa il Passo di Hai Van, dove farete una tappa per ammirare l’idillica vista panoramica sulla baia. Arrivo ad Hue. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: HUE : Prima colazione in hotel. Inizierete la mattinata percorrendo in bicicletta il sentiero che costeggia il fiume Perfume. Durante il tragitto per raggiungere la pagoda Thien Mu, visiterete una tenuta estiva tipica di Hue, edificata secondo le regole della geomanzia. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio, visita della Cittadella Imperiale, eretta nel 1804 durante l’impero del primo Imperatore Gia Long. Successiva visita del Mausoleo Tu Duc, modello dell’arte tradizionale vietnamita e uno dei maggiori punti d’interesse di Hue. Raggiungerete poi la pagoda di Tu Hieu, protetta in una fitta pineta, dove dimora un’attiva comunità di monaci in cerca della pace interiore, della serenità e del risveglio dei sensi. Nel giardino potrete scorgere le tombe, dove riposano alcuni mandarini reali. Ritorno a Hue nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

Nota:  per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un cyclò con guidatore (- un cliente per ogni cyclo – un guidatore per ogni cliente).

8° Giorno: HUE/HO CHI MINH Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento all’aeroporto di Danang e partenza con volo di linea per Saigon. Arrivo e trasferimento in hotel. Pranzo in un ristorante locale.
Nel primo pomeriggio visita di Saigon, città vitale, ma anche ricca di testimonianze del passato con la cattedrale di Notre Dame (esterno) risalente al 1877, l’ufficio postale ed il mercato Binh Tay. Cena e pernottamento in hotel.

9° Giorno: HO CHI MINH/CAN THO Prima colazione in hotel. Nella mattinata partirete da Ho Chi Minh City in direzione di Ben Tre, nel Delta del Mekong. Arrivati a Ben Tre, potrete esplorare in bicicletta la campagna, osservando lo stile di vita della gente locale per poi addentrarvi lungo i canali a bordo di una barca a remi. Avrete la possibilità di visitare il giardino di alberi di cocco di un’abitazione locale e di assaggiare succosi frutti tropicali. Pedalerete ancora alla scoperta del villaggio, prima di concedervi un delizioso pranzo a base di specialità della regione presso un ristorante locale. Nel pomeriggio, continuerete l’escursione seguendo il corso del fiume Ba Lai, costeggiato da slanciate palme. Lungo il tragitto é prevista la sosta in laboratori di manufatti artigianali e di prodotti a base di cocco. Proseguimento per Cantho. Arrivo a Can Tho. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
Nota:  Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un veicolo a motore (xe lôi) con guidatore. Il veicolo a motore (xe lôi) è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti nel delta del Mekong  ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.

10° Giorno: CAN THO/CHAU DOC Prima colazione in hotel. Visita del mercato di Cai Rang, un mercato molto pittoresco in cui tutte le attività di acquisto si svolgono su imbarcazioni di varie dimensioni. È possibile visitare il mercato in qualsiasi momento della giornata, ma è consigliabile visitarlo nelle primissime ore del mattino quando è più affollato di barche e di mercanti in cerca di affari. Pranzo in un ristorante tipico. Successivo proseguimento per Chau Doc. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

11° Giorno: CHAU DOC/PHNOM PENH Prima colazione in hotel. Imbarco e partenza in mattinata per la navigazione della durata di circa cinque ore lungo il fiume Mekong alla volta di Phnom Penh. Arrivo a Phnom Penh ed incontro con la guida. Trasferimento in hotel. Pranzo in un ristorante locale.

Phnom Penh sorge alla confluenza di tre fiumi: il possente Mekong, il Tonlé ed il Bassac. Grazie all’equilibrata mescolanza di modernità e fascino provinciale, questa capitale si distingue dalle altre del Sud-Est Asiatico. L’evidente tocco coloniale francese che si nasconde tra gli imponenti monumenti angkoriani attirerà la vostra attenzione, mentre passeggerete per le vie del centro. L’esplorazione della città avrà inizio con la visita del Museo Nazionale: esempio superbo dell’architettura khmer. Qui potrete ammirare un’ampia collezione di sculture Khmer, ceramiche ed opere etnografiche. Raggiungerete poi il Palazzo Reale, che si staglia fiero sulla linea dell’orizzonte. In passato, il complesso, composto da quattro aree principali, fungeva da residenza reale del re di Cambogia. Il tour terminerà presso il mercato centrale, dove vi potrete dedicare allo shopping. Ritorno in hotel.
Cena e pernottamento in hotel.
12° Giorno: PHNOM PENH/SIEM REAP Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Siem Reap. Arrivo e trasferimento in hotel. Lungo il tragitto è prevista una sosta al vecchio monastero di Ta Prohm, dove giganteschi alberi secolari hanno messo le radici nelle pietre sovrastando le costruzioni circostanti. Oltre a questa imponente vegetazione, avrete modo di vedere delle splendide devatas – divinità femminili – scolpite nella roccia e di trovarvi immersi nell’atmosfera tipica che permeava i templi costruiti sotto il regno di Jayavarman VII. Pranzo in un ristorante locale. Pomeriggio dedicato alla visita di Angkor Wat, patrimonio mondiale dell’umanità. Questo tempio è uno dei monumenti più straordinari mai concepiti dall’uomo, costruito nel XII secolo (1112-1152) in onore della divinità Vishnu. Presso la religione induista Vishnu è la divinità degli Spazi, nonché la seconda Persona della Trimurti (chiamata anche Trinità indù, composta da Brahma, Vishnu e Shiva).Alla fine del pomeriggio, tramonto dalla montagna di Bakheng. Cena e pernottamento in hotel.

13° Giorno: SIEM REAP Inizierete la mattinata partecipando presso una famiglia locale alla preparazione della vostra energetica colazione, seguendo tutti i passaggi per cucinare i noodles di riso che potrete gustare in loro compagnia. Raggiungerete in seguito un altro villaggio, specializzato nella produzione di riso glutinoso all’interno del bambù e nella raccolta di noci di cocco. Assisterete poi al riempimento del bambù mentre sgranocchierete un delizioso snack cambogiano e del cocco fresco. Durante il percorso, potrete dare un’occhiata ad alcune bancarelle di zucchero di palma. Qui gli abitanti del villaggio vi mostreranno vari metodi di lavorazione di questo frutto. Non siate timidi, mettetevi in gioco anche voi senza timore!L’ultima tappa vi condurrà presso un’abitazione locale, dove un’intera famiglia si guadagna da vivere grazie alla creazione di eleganti oggetti d’artigianato di foglie di palma. Vi verrà insegnato come intrecciare le foglie per dar vita al vostro souvenir personalizzato che potrete poi portare a casa come ricordo indelebile di questa peculiare esperienza!Pranzo in un ristorante locale.

Nel pomeriggio, visita di Angkor Thom (grande città, un tempo capitale del regno di Jayavarman VII) cominciando con la Porta Meridionale ed il famoso tempio di Bayon del XII e XIII secolo, dedicato al buddismo. Il tempio – considerato una riproduzione del Monte Meru sacro agli induisti – è composto da circa 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Successiva visita della Terrazza degli Elefanti – un’area di 350 metri a lato dell’imponente Piazza Reale, in passato luogo deputato alle cerimonie pubbliche – per finire con la Terrazza del Re Lebbroso: costruita nel XII secolo, deve il suo nome al ritrovamento di una statua che ricordava l’immagine di un malato di lebbra. Cena e pernottamento in hotel.

14° Giorno: SIEM REAP Prima colazione in hotel. Vi sveglierete di prima mattina per dirigervi verso il villaggio galleggiante di Kompong Khleang che si trova a circa un’ora di strada da Siem Reap ed è visitato ogni anno da molti turisti. Kompong Khleang è uno dei villaggi più impressionanti per l’altezza e la dimensione delle sue case su palafitta. Giro a piedi nel villaggio per conoscere gli abitanti e ingresso in una casa dove abita una famiglia che alleva coccodrilli. In seguito a bordo di  un’imbarcazione locale navigherete lungo i canali alla volta del grande lago i cui abitanti spostano le proprie case a seconda delle stagioni. Ritorno al villaggio e pranzo al sacco sul posto. Rientro a Siem Reap intorno alle tre del pomeriggio. Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino al trasferimento in aeroporto e volo per Bangkok in coincidenza al volo Thai Airways di ritorno. Pasti e pernottamento a bordo. Nota: Le camere saranno disponibili fino a mezzogiorno

Alternativa per la stagione secca (da aprile fino a luglio):

In mattinata trasferimento al porto di Chong Khneas dove vi imbarcherete a bordo di una barca locale per scoprire la vita degli abitanti sul lago. Ritorno a Siem Reap verso la fine della mattinata. Pranzo presso un ristorante locale. Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino all’ora di ritrovo per il trasferimento in aeroporto e volo per Bangkok in coincidenza al volo Thai Airways di ritorno. Pasti e pernottamento a bordo.

Nota: Le camere saranno disponibili fino a mezzogiorno

15° Giorno: BANGKOK/MILANO Nelle prime ore del mattino arrivo in aeroporto. Ritiro dei bagagli e fine del viaggio.

Questo programma può cambiare in base alla disponibilità dei voli domestici, delle condizioni atmosferiche e di trasporto senza alcun preavviso. Il nostro ufficio corrispondente farà tutto il possibile per attenersi al programma sopracitato.

Si prega di notare che al momento la Cattedrale di Notre Dame a Saigon é visibile solo dall’esterno in quanto l’edificio è sottoposto a  lavori di ristrutturazione in corso.

Quota di partecipazione per persona Euro 2.840

Tasse aeroportuali e visto Cambogia non incluse nella quotazione
Tutte le partenze sono garantite minimo due
con un numero di partecipanti contenuto,
ottimi servizi turistici e buone guide in italiano.

Share this...
Share on Facebook
Facebook